lunedì 13 ottobre 2014

 
La situazione della nostra città è grave, nelle zone colpite è tutto da ricostruire! C'è chi ha perso tutto e chi ha riperso tutto, non c'è bisogno di cercare i colpevoli, ma di pensare a cosa si può fare.
L'associazione Italo-Capoverdiana rinnova l'invito di presentarsi presso i vari municipi per munirsi di strumenti adeguati e dare una mano per davvero! Perché cittadinanza è coesione e solidarietà.
(dunde mancan e forse cresce a voentae/ quando mancano le forze cresce la volontà.).