martedì 2 ottobre 2012

Terre lontane

Tutto scorre velocemente
i ricordi vanno e vengono,
ogni posto profuma di ricordi.

Terre sbattute e polvere alzate.

Piedi nudi camminano
su queste terre sperdute,
nell'oceano feroce.

Acqua dolce e salata,
sabbia bianca e nera,
che si uniscono con la
terra degli dei.

Gente di altri mondi,
gente di altri cieli,
tutti insieme per sentire
il richiamo della vita.

Dolci ricordi...
 non svaniscono mai...
Possa questa terra sognare per sempre.


Qamar S. A.

video

video